Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

Leonardo Sciascia ha avuto – si sa – un rapporto molto intenso con il giallo e il poliziesco in particolare: non si è limitato infatti a raccontare storie, spesso ispirate, per quanto alla lontana, da fatti di cronaca e comunque ambientate in contesti realisticamente descritti, ma ne ha anche indagato le origini, l’evoluzione o l’involuzione, spingendosi fino a ricercare le pulsioni umane che fanno scattare il piacere della lettura gialla. E così non si è divertito soltanto come narratore a seguire o sovvertire le regole del poliziesco, ma anche come saggista, demolendo prove ritenute scadenti, valorizzando quelle valide, giudicando con…
Alle ore 17,30 di mercoledì 18 ottobre sarà presentato a Milano il saggio di Andrea Verri dal titolo “Per la giustizia in terra. Leonardo Sciascia, Manzoni, Belli e Verga” (ed. Art & Print), presso l'Aula 113 dell'Università degli Studi di Milano (Milano, Via Festa del Perdono, 7). Interverranno Laura Parola, insegnante di liceo classico, che collabora con l'Università degli Studi di Milano per docenze e laboratori e che ha svolto attività di ricerca su Sciascia, Gadda, Luzi e la poesia del Novecento; Hermann Grosser, insegnante presso università e licei, che ha svolto attività di ricerca su Sciascia, Manzoni, Parini e…
Nel pomeriggio di venerdì 22 settembre si è tenuto a Fano, nella Sala Verdi del Teatro della Fortuna, un convegno sull’amicizia personale che ha legato per un significativo arco di tempo due figure anomale, contro-corrente, della cultura novecentesca europea: il siciliano Leonardo Sciascia e il marchigiano Valerio Volpini. L’incontro di Fano ha voluto anche essere un gesto di omaggio affettuoso alla memoria del figlio di Volpini, Giovanni, prematuramente scomparso, il cui aiuto è stato prezioso nel facilitare le ricerche.
Alle ore 18.00 di venerdì 26 maggio è stato presentato a Venezia il saggio di Andrea Verri dal titolo “Per la giustizia in terra. Leonardo Sciascia, Manzoni, Belli e Verga” (ed. Art & Print), presso la “Scoletta” Campo San Tomà (San Polo 2857 - Venezia). Sono intervenuti Gianluigi Placella, presidente dell'A.N.P.I. “Sette martiri”, medico ospedaliero in pensione, già consigliere comunale a Venezia, impegnato nelle tematiche della cittadinanza attiva, Alessandro Cinquegrani, ricercatore presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Ca' Foscari di Venezia, Giovanni Sbordone (Centro documentazione e ricerca Trentin), che assieme a Franca Cosmai ha curato l'inventariazione dell'Archivio di Franca…
Gli Amici di Leonardo Sciascia annunciano il lancio di un importante progetto triennale.  È un’indagine che si muoverà sul piano dell’analisi letteraria come politologica, per la quale uno strumento dell’era digitale quale il crowdfunding può rivelarsi decisivo per sostenere concretamente le sorti di una ricerca culturale di portata internazionale: LEONARDO SCIASCIA E LA FRANCIA.
Venerdì 17 luglio 2015, con inizio alle ore 17, a Perugia, presso la Sala Goldoniana del Palazzo Gallenga -Università per stranieri (piazza Fortebraccio 4), verrà presentato il nuovo volume delle Opere di Leonardo Sciascia dato alle stampe dalla casa editrice Adelphi alla fine del 2014. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Amici di Leonardo Sciascia, www.amicisciascia.it  che da oltre vent’anni mantiene viva la memoria e le idee dello scrittore siciliano, promuovendo la studio delle sue opere attraverso la rivista annuale Todomodo e la collana Sciascia Scrittore Europeo, pubblicazioni edite dalla casa editrice Olschki, nonchè convegni scientifici (Leonardo Sciascia Colloquia), presentazioni di novità…
   SCIASCIA SCRITTORE EUROPEO INCONTRO AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINOSABATO 16 MAGGIO 2015, ORE 15PAD. 3, AREA S28 - T29,SPAZIO ESPOSITIVO REGIONE TOSCANA/TOSCANA LIBRI  Sabato 16 Maggio 2015, alle ore 15, l’Associazione Amici di Leonardo Sciascia, www.amicisciascia.it, e la Casa Editrice Leo S. Olschki hanno riportato Leonardo Sciascia al Salone del libro di Torino, presentando Leonardo Sciascia e la Jugoslavia, secondo volume della collana “Sciascia Scrittore Europeo”, curato da Ricciarda Ricorda dell’'Università Ca’ Foscari di Venezia.
Partono da Firenze le iniziative che gli Amici di Leonardo Sciascia, associazione fondata a Milano nel 1993, hanno programmato per ricordare lo scrittore siciliano a vent’anni dalla morte, avvenuta a Palermo il 20 novembre 1989. Giovedì 30 ottobre, alle ore 17, nel maestoso Salone di Lettura della Biblioteca Marucelliana, gli Amici inaugureranno ufficialmente -nell'ambito della manifestazione regionale “Ottobre, piovono libri”-  un calendario densissimo di iniziative idealmente sostenute dai contenuti di un 'manifesto' redatto per ricordare ,con il talento letterario, l’autorità morale di Sciascia,  il suo rispetto per la parola,la difesa del diritto, l'ossessione per la giusta giustizia, l'attenzione per il…
Il 20 novembre 2009 saranno trascorsi vent'anni dalla morte di Leonardo Sciascia.Gli Amici di Leonardo Sciascia, associazione intitolata allo scrittore e attualmente presieduta da Salvatore Silvano Nigro, è stata fondata a Milano nel 1993 per diffondere e mantenere viva la lettura, la conoscenza e la ricerca sulla figura e l’opera di Leonardo Sciascia. Dalla Toscana, l’associazione ha deciso di lanciare un programma culturale  ricco di eventi in diverse  città  italiane e che si dipanerà nell’arco di dodici mesi, l’«anno sciasciano», idealmente sostenuto da un manifesto che dello scrittore siciliano ricorda ,col talento letterario, l’autorità morale,il rispetto per la parola, la…