Convegni-eventi

Convegni-eventi

Nel pomeriggio di mercoledì 21 marzo, presso l’Auditorium Umberto Agnelli dell’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, la professoressa Francesca Maria Corrao terrà una conferenza dal titolo “La memoria e le origini mediterranee nella cultura di Leonardo Sciascia”.Si tratta di un evento eccezionale, il primo che si tenga in Giappone per far conoscere lo scrittore di Racalmuto. La conferenza mette in evidenza l’interesse di Sciascia per la cultura mediterranea e il desiderio di dare un contributo al più generale recupero della memoria della presenza araba in Sicilia. Di questa, Sciascia ha trattato in particolare, sia pur indirettamente, nel romanzo Il Consiglio…
Alle 17.15 di sabato 7 aprile 2018, dopo la conclusione della 25° Assemblea dei soci dell’Associazione Amici di Leonardo Sciascia, nella Sala del Grechetto della Biblioteca Comunale - Palazzo Sormani, Via Francesco Sforza 7, avrà luogo l’incontro “La giustizia secondo Leonardo Sciascia”. L’evento – i cui dettagli sono contenuti nell’invito allegato – è organizzato dall’Associazione Amici di Sciascia e dalla Casa editrice Leo S. Olschki, con la collaborazione della Biblioteca Comunale - Palazzo Sormani - Milano. La conferenza al centro dell’incontro sarà tenuta dal professor Giovanni Fiandaca, ordinario di diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo.
Qui di seguito potrete visualizzare il video dell'incontro “La giustizia secondo Leonardo Sciascia”, organizzato dall’Associazione Amici di Sciascia e dalla Casa editrice Leo S. Olschki, con la collaborazione della Biblioteca Comunale - Palazzo Sormani - Milano. La conferenza al centro dell’incontro è stata tenuta dal professor Giovanni Fiandaca, ordinario di diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo.
La seconda mostra del ciclo espositivo delle opere del Premio Leonardo Sciascia amateur d'estampes si è aperta a Firenze alle 18.00 di venerdì 22 giugno.
I prossimi 23 e 24 Novembre 2018, presso l’Università per stranieri di Perugia, promosso dall’Associazione Amici di Leonardo Sciascia, dall’Università per Stranieri di Perugia e dall’Università Luis-Guido Carli di Roma, si terrà il IX Leonardo Sciascia Colloquium, sotto la Direzione scientifica del Prof. Giovanni Capecchi (Università per Stranieri di Perugia) e della Prof.ssa Francesca Maria Corrao (Università Luiss-Guido Carli di Roma).  In un testo poetico del 1960, Sciascia citava il poeta Abu-Hâtem, che scrisse un lungo elogio della palma, «albero / foggiato dalle mani di Dio / a immagine dell’uomo: albero eccelso / che segue la marcia dell’Islam / (…)…
Gli scorsi 23 e 24 Novembre 2018, presso l’Università per stranieri di Perugia, promosso dall’Associazione Amici di Leonardo Sciascia, dall’Università per Stranieri di Perugia e dall’Università Luis-Guido Carli di Roma, si è tenuto il IX Leonardo Sciascia Colloquium, sotto la Direzione scientifica del Prof. Giovanni Capecchi (Università per Stranieri di Perugia) e della Prof.ssa Francesca Maria Corrao (Università Luiss-Guido Carli di Roma). Video della prima giornata (Venerdì 23 novembre 2018) Video della seconda giornata (Venerdì 24 novembre 2018)
Giovedì 27 settembre 2018 nell’Aula Magna del Liceo “Leonardo da Vinci” di Terracina si è reso omaggio alla straordinaria figura di Ettore Majorana, a ottant’anni dalla sua scomparsa. La manifestazione organizzata dagli Amici di Leonardo Sciascia e dal Liceo Leonardo da Vinci, si è svolta in una sala gremita, interessata e attenta, in cui si sono incontrati docenti, studenti, il Preside Mario Fiorillo, il Presidente della nostra Associazione Luigi Carassai, ma soprattutto si è realizzata quella fusione tra scuola e territorio, studio e creatività, letteratura e scienza, che è, per noi, l’essenza stessa della cultura.Sono stati presentati il libro Fascicolo…
Dal 10 al 15 settembre, si è svolto a Morgex (Aosta), presso la Fondazione Sapegno, il consueto seminario per dottorandi, dedicato, quest’anno, al rapporto tra Letteratura e Arti visive. Vi hanno partecipato, oltre a trentacinque dottorandi provenienti dall’Italia, dalla Francia e dalla Svizzera, numerosi docenti di Università italiane e straniere, tra cui Lina Bolzoni, della Scuola Normale Superiore di Pisa, cui è stato conferito il premio Bettarini, come riconoscimento per le sue ricerche riguardanti, in particolare, il tema trattato nel corso del seminario.
Nel trentennale della morte, il Dottorato  in Studi letterari, filologico-linguistici e storico-filosofici del  Dipartimento di Scienze umanistiche dell' Università degli Studi di Palermo organizza, nei giorni 18-19 novembre 2019, un seminario aperto a tutti i neo dottori di ricerca  e ai dottorandi che a diverso titolo (teorie della ricezione,  storia del cinema, linguistica, critica, traduttologia,  letterature comparate) abbiano studiato l'opera sciasciana o  intendano farlo per l'occasione. Trent’anni fa, il 20 novembre 1989, si spegneva a Palermo Leonardo Sciascia. Il Seminario, che si propone di andare oltre l’intento celebrativo, vuole affrontare criticamente alcuni aspetti significativi della sua eredità intellettuale e alcuni nodi cruciali della sua opera. Si privilegerà la…
Giovedì 2 maggio 2019, alle ore 17,30 ad Agrigento, nella Casa Sanfilippo (Via Passeggiata Archeologica, 10), si è svolto, con grande successo di pubblico, il primo importante appuntamento del trentennale della morte di Leonardo Sciascia. Gaspare Agnello ha introdotto e moderato una conversazione su Sciascia a trent’anni dalla morte(1989-2019). Dopo i saluti di Giuseppe Parello direttore del Parco Archeologico Valle dei Templi, sono intervenuti Luigi Carassai, già presidente degli Amici di Sciascia, Pino di Silvestro, incisore, pittore, scrittore e Zino Pecoraro, critico letterario. Giusy Carreca ha letto una pagina di Sciascia e Francesco Izzo, neo-presidente degli Amici di Sciascia, ha svolto la relazione conclusiva. In allegato il video della manifestazione
Continuano gli appuntamenti dedicati al trentennale della morte di Leonardo Sciascia (1989-2019) con un evento d’eccezione.  Sabato 11 Maggio alle ore 17.30, al XXXII Salone internazionale del Libro di Torino, gli Amici di Sciascia e la rivista «Todomodo», in collaborazione con la Regione Marche e la Casa editrice Olschki promuovono nello spazio della Regione  un incontro su   «Leonardo Sciascia: le Marche, la Scuola, l'Europa».  Luigi Carassai, già Presidente degli Amici di Sciascia  introdurrà e coordinerà  gli interventi di Tiziana Mattioli, Roberta De Luca e Giovanna Lombardo.  Durante l'incontro sarà possibile aderire all'Associazione per il 2019 e ricevere in omaggio i volumi del sostanzioso pacchetto di…
ULIO PAOLINI, Senza titolo, 1990, collage su carta nera 70 x 100 cm (Collezione privata Firenze, courtesy Tornabuoni Arte) Parigi, Istituto italiano di cultura, 50 Rue de Varenne, 21-22 novembre 2019 Parigi, città con cui Sciascia ebbe un legame speciale, è stata la sede dell’appuntamento clou di quello che abbiamo definito «Novembre sciasciano»: nel mese di novembre si è commemorato infatti il trentesimo anniversario della scomparsa dello scrittore di Racalmuto, e la nostra Associazione ha celebrato questa ricorrenza con alcuni eventi in Italia e, per la prima volta, all’estero.  Il X Leonardo Sciascia Colloquium, realizzato sotto la direzione scientifica di…
La 32a edizione del Salone Internazionale del libro di Torino, in programma dal 9 al 13 maggio 2019, rende un grande omaggio a Leonardo Sciascia con una manifestazione inaugurale e in anteprima che si svolge l’8 maggio alle ore 20,30, presso le Officine Caos, in piazza Montale 18. Un evento che, come scritto nei comunicati stampa del Salone, aprirà la riflessione di questa 32a edizione del Salone del Libro dal titolo L’intervista impossibile a Leonardo Sciascia, a 30 anni dalla morte del più scettico scrittore del Novecento italiano, la cui voce ha completamente ripensato il canone della scrittura saggistica e…
Ieri 11 Maggio alle ore 17.30, al XXXII Salone internazionale del Libro di Torino, nel Padiglione 1 presso lo spazio della Regione Marche, pieno di visitatori, si è svolto un incontro promosso dagli Amici di Leonardo Sciascia e la rivista «Todomodo», in collaborazione con la Regione Marche e la Casa editrice Olschki su   «Leonardo Sciascia: le Marche, la Scuola, l'Europa».  Sono intervenuti Luigi Carassai, già Presidente degli Amici di Sciascia, Niccolò De Laurentiis, Vicepresidente, le relatrici Tiziana Mattioli, Roberta De Luca e Giovanna Lombardo. Si è parlato, in prospettiva europea, dei rapporti di Leonardo Sciascia con intellettuali e artisti marchigiani, di scuola, e tanto altro. È stato presentato…
Sciascia e Pasolini – Premio Brancati (1968) (per gentile concessione dell’Archivio Pro Loco Zafferana Etnea) Promosso dal Centro Studi Pasolini in collaborazione con gli Amici di Sciascia, il convegno, intitolato suggestivamente PASOLINI E SCIASCIA: «ULTIMI ERETICI». Affinità e differenze tra due intellettuali soli e disorganici, «fraterni e lontani», ha  dato il via a Casarsa della Delizia (Pordenone), l’8 e il 9 novembre 2019, al ciclo di manifestazioni del «Novembre Sciasciano», ideato dagli Amici di Leonardo Sciascia e diretto da Filippo La Porta, nella ricorrenza del trentennale della morte di Leonardo Sciascia (1989-2019). Si è indagato sui rapporti tra due giganti della cultura del…
di Gloria Calzoni Nei giorni 14 e 15 giugno 2019 si è svolta l’VIII edizione del convegno CICCRE (Convegno Internazionale Comunicazione e Cultura nella Romània Europea) presso l’Università dell’Ovest di Timişoara. L’evento, organizzato dal Centro di Studi Romanzi di Timisoara (CSRT) della Facoltà di Lettere, Storia e Teologia dell’Università dell’Ovest, è stato dedicato ai contrasti e interferenze in Romània. Obbiettivo dell’incontro è stato quello di riflettere sulla problematica delle simbiosi e delle specificità dello spazio romanzo: dalla diffusione e sviluppo delle lingue romanze alla nascita di letterature nazionali, puntando l’attenzione su un tema di grande rilevanza, quello dell’uomo romanico, del…
Martedì 17 settembre 2019 alle ore 18.00, presso il Museo Novecento di Firenze (Piazza Santa Maria Novella 10) ci sarà la presentazione del primo volume della collana “Smara”, pubblicato da Olschki a cura di Francesco Izzo, E Sciascia che ne dice? Il catalogo è questo, sui rapporti tra Mino Maccari e Leonardo Sciascia. Dialogheranno con il curatore Enrico Gatta, Franco Contorbia e Luigi Cavallo. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Clicca qui per informazioni sul Museo Novecento.
Edo Janich, Il cavaliere celeste, acquaforte, 1974   Una mostra dell’artista friulano Edo Janich e la presentazione della XXV cartella della collana «Omaggio a Sciascia» da parte del regista Roberto Andò arricchiscono la prima giornata del Novembre sciasciano. Venerdì 8 novembre 2019 alle ore 19.00 a Casarsa della Delizia (Pordenone) nelle sale del Centro Studi Pasolini, Via Guido Alberto Pasolini, 4, associata alla manifestazione inaugurale del Novembre sciasciano - promossa dagli Amici di Leonardo Sciascia e diretta da Filippo La Porta -  «Pasolini e Sciascia: “ultimi eretici”.Affinità e differenze tra due intellettuali soli e disorganici, «fraterni e lontani», sarà inaugurata una mostra di rare cartelle di…
Per celebrare la ricorrenza del trentennale della morte di Leonardo Sciascia, la nostra Associazione ha organizzato un ciclo di tre incontri, con il coordinamento e la regia di Filippo La Porta, denominato «Novembre sciasciano», iniziato a Casarsa l’8 novembre e chiusosi a Parigi il 23 novembre. Per l’occasione, gli Amici di Sciascia hanno ideato una pubblicazione chiedendo a Lorenzo De Castro, direttore della Scuola Internazionale di Grafica a Venezia e partner del Premio Sciascia, di tradurla in un progetto editoriale che potesse illustrare in modo unitario, graficamente accattivante, il nostro impegno per dare un futuro alla memoria dello scrittore. Ne…
Foto: © Carla De Gregorio, 1985 Il 23 novembre 2019, nella prestigiosa cornice dell’Università Sorbona di Parigi (Amphi Guizot, rue de la Sorbonne,17), si è tenuta la manifestazione del «Novembre sciasciano» che ha chiuso il ciclo iniziato l’8 novembre a Casarsa, in Friuli. Promosso dall’ «Equipe Littérature et Cultures Italiennes de Sorbonne Université» di Davide Luglio, e coordinato da Lise Bossi, in collaborazione con gli Amici di Sciascia, l’incontro intitolato «Sciascia et la culture française: regards croisés» ha indagato i rapporti tra Sciascia e la cultura francese, soffermandosi sul contributo decisivo dei critici francesi del Nostro, quali Claude Ambroise e Mario…
Pagina 2 di 2