Seminario Internazionale per dottorandi e dottori di ricerca “Leonardo Sciascia (1921-1989) Letteratura, critica, militanza civile

Nel trentennale della morte, il Dottorato  in Studi letterari, filologico-linguistici e storico-filosofici del  Dipartimento di Scienze umanistiche dell' Università degli Studi di Palermo organizza, nei giorni 18-19 novembre 2019, un seminario aperto a tutti i neo dottori di ricerca  e ai dottorandi che a diverso titolo (teorie della ricezione,  storia del cinema, linguistica, critica, traduttologia,  letterature comparate) abbiano studiato l'opera sciasciana o  intendano farlo per l'occasione.

Trent’anni fa, il 20 novembre 1989, si spegneva a Palermo Leonardo Sciascia. Il Seminario, che si propone di andare oltre l’intento celebrativo, vuole affrontare criticamente alcuni aspetti significativi della sua eredità intellettuale e alcuni nodi cruciali della sua opera. Si privilegerà la prospettiva degli studiosi più giovani, ossia di quella nuova generazione di “lettori” che ha conosciuto Sciascia solo attraverso le pagine dei suoi libri e tuttavia intrattiene con lui un dialogo ininterrotto. L’obiettivo è duplice. Da una parte, si intende promuovere la riflessione sulla vitalità e sulla ricezione della attività letteraria e della scrittura saggistica, anche attraverso l’esercizio dell’analisi linguistica e filologica, che Sciascia tanto amava, dall’altra, sottoporre a verifica la attualità della sua lezione di intellettuale militante e tuttavia “anorganico" come egli stesso amava definirsi. Negli ultimi trent’anni la funzione pubblica dell’intellettuale è entrata in crisi, progressivamente soppiantata dall’estemporaneità di una comunicazione “liquida” che si nutre di slogan e di intrattenimento. Adesso più di prima, però, la lezione di Sciascia sembra conservare intatti il suo valore e la sua capacità di interpretazione e denuncia. Leggere Sciascia oggi significa continuare a scommettere sulla forza della ragione e della letteratura che, come si afferma in Nero su nero, è «la più assoluta forma che la verità possa assumere».

Le sessioni del Seminario saranno organizzate secondo le seguenti aree di indagine:
1- Il punto su Sciascia: il dibattito critico.
2- Sciascia e la responsabilità dell'intellettuale.
3- Le opere: genesi lingua stile.
4- Le opere: temi forme ideologia.
5- Sciascia saggista 6- Sciascia e gli altri scrittori

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti