Cataloghi Premio Sciascia

Ogni edizione del Premio è accompagnata da un catalogo in tiratura limitata (un esemplare è inviato d’ufficio agli artisti invitati). Il catalogo, alla cui realizzazione concorre generosamente la Civica Raccolta di Stampe Bertarelli di Milano, si differenzia dai tradizionali cataloghi dei Premi di incisione per assurgere a oggetto di bibliofilia, in omaggio alla passione di Sciascia per la buona carta, il libro e l’arte.

Nei cataloghi sono contenute le riproduzioni in bianco e nero (in quadricromia a partire dalla decima edizione) di tutte le opere invitate delle diverse edizioni. I cataloghi sono stati stampati generalmente su carta Sicars (o, nel caso della ottava edizione 2015-2016, su carta Monreale), per le cure di Angelo e Vasco Scandurra, edizioni Il Girasole, Valverde (Catania).

Sono dieci i cataloghi finora realizzati a cura di Francesco Izzo, con presentazioni di Gian Franco Grechi (1998), Claudio Salsi (2000), Fabrizio Dall’Aglio (2002), Salvatore Silvano Nigro (2004), Francesco Izzo e Angelo Scandurra (2006), Paolo Nifosì più un testo di Tiziana Mattioli (2008-2010), Luigi Cavallo più un testo di Pierre Higonnet (2012-2013), Lorenza Salamon più un testo di Lavinia Spalanca e una "Notizia" biografica su Luigi Bartolini, di Flavio Richiedei con la collaborazione di Luciana Bartolini (2015-2016), Rodolfo Ceccotti (2018-2019), Francesco Izzo e Érik Desmazières (2021-2022).

Chi fosse interessato a ricevere i cataloghi del Premio Sciascia amateur d’estampes, è invitato a verificarne in anticipo la disponibilità degli esemplari rimasti contattando estampes@amicisciascia.it .

Per qualsiasi informazione sul Premio ci si può rivolgere al curatore: Francesco Izzo - Via G. Massaia, 22 - 50134 Firenze - E-mail: estampes@amicisciascia.it