MODALITA' DI ADESIONE


Clicca qui per accedere

LogoAmiciSciascia

ADESIONE RAPIDA E DONAZIONI


Clicca qui per accedere

  • Grande partecipazione all'Assemblea telematica dei soci 2020
    Grande partecipazione all'Assemblea telematica dei soci 2020

    I soci dell’Associazione degli Amici di Leonardo Sciascia sono stati convocati in assemblea generale ordinaria il giorno sabato 13 giugno 2020 dalle ore 10,00 alle ore 13,00, mediante collegamento sulla piattaforma Zoom, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

    Saluti e introduzione del Presidente

    Bilancio consuntivo dell’esercizio 2019: risultati, discussione, approvazione

    Attività 2020: presentazione e discussione

    Bilancio preventivo dell’esercizio 2020: discussione e approvazione

    Verso il Centenario sciasciano: 2021-2023

    Comunicazione

    Varie ed eventuali

    L’assemblea generale ha fatto registrare una partecipazione attiva e numerosa dei nostri associati, che, grazie alla modalità in remoto, si sono potuti collegare addirittura dal Giappone e dalla Scozia. Sono intervenuti anche la Senatrice Emma Bonino e l'Onorevole Gianfranco Spadaccia, entrambi nostri associati. Le deliberazioni dell’assemblea sono state prese a maggioranza dei voti, computando i voti dei soci presenti in regola con il pagamento della quota associativa.

    L’assemblea è stata aperta ai simpatizzanti, pur senza diritto di voto.

    La partecipazione alla discussione assembleare si è tenuta nel rispetto dei tempi dell’agenda.

    Si ricorda di  regolarizzare la propria adesione per il 2020 (se non l’aveste ancora fatto), scegliendo una delle tre opzioni che seguono e ricordando che le quote di adesione sono immutate :

     

    «Pacchetto completo» quota minima € 300,00: il socio riceve le pubblicazioni degli Amici di Sciascia per i tipi delle edizioni Leo S. Olschki: il volume in uscita nell’anno in corso di Todomodo nell’edizione di testa, con un ex libris d’artista in edizione numerata, firmata, in tiratura limitata; un esemplare della cartella Omaggio a Sciascia dell’anno in corso, corredato da un’opera (grafica d’arte o un ritratto fotografico) numerata, firmata, in tiratura limitata. In caso di prima adesione agli Amici di Sciascia: si aggiungono una tantum 2 volumi di benvenuto, a scelta tra quelli disponibili in magazzino, pubblicati dagli Amici di Sciascia per i tipi de La Vita Felice(Milano): collana Porte aperte o Quaderni Leonardo Sciascia.

    in Assemblee
    Leggi tutto...
  • A tutti i soci: essere speranza! Lettera del Presidente
    A tutti i soci: essere speranza! Lettera del Presidente

    Care Amiche e cari Amici,

    sul finire del 2019, ci eravamo ritrovati in Senato alla Sala Nassyria, per ufficializzare l’insediamento della Senatrice Emma Bonino, nostra associata, alla Presidenza del Comitato Nazionale per il Centenario della nascita di Leonardo Sciascia e per comunicare il programma di manifestazioni per il triennio 2021-2023. L’appuntamento romano seguiva il Novembre sciasciano e, con esso, un anno tra i più intensi della quasi trentennale storia degli Amici di Sciascia: tre convegni (uno a Casarsa del Friuli e due a Parigi, uno dei quali alla Sorbona) e cinque pubblicazioni (la cartella Omaggio a Sciascia, nel segno di Stendhal, i due volumi della nuova collana Smara, rispettivamente incentrati sull’amicizia di Sciascia con Mino Maccari e con Mario Fusco, il nono volume di Todomodo, e il terzo volume della collana Sciascia scrittore Europeo, sui rapporti dello scrittore con le culture di lingua tedesca).

    In pochi mesi l’emergenza sanitaria, ogni giorno scandita da morte, sofferenza, e un generale sentimento d’incertezza, ha cambiato tutto. Ciascuno a suo modo prova a riaversi dall’impatto della pandemia sulla propria esistenza. Anche a noi che operiamo nel «terzo settore», al servizio della cultura, spetta un compito importante: essere speranza. Testimoniare con rinnovato impegno, passione e rigore, il valore di un’opera, quella di Leonardo Sciascia, che ammiriamo e invitiamo a leggere, a scoprire, a rileggere, per non smarrire il senso etico e, prima di tutto, quello della responsabilità individuale dalla quale trarre forza per una rinascita. La ragion d’essere più autentica del nostro stare insieme, per un fine comune, risiede in questa parola, amicizia, all’insegna della quale cerchiamo di tradurre, liberamente e tenacemente, idee in azioni, grazie al volontariato dei nostri soci e al partenariato con altri enti e associazioni.

    Le iniziative varate con il Consiglio Direttivo per il 2020 sono un esempio concreto di chi non ha mai smesso di guardare avanti. Innanzitutto le «Letture Massimo Bordin», messe in cantiere con l’Unione delle Camere Penali Italiane e Radio Radicale, su Leonardo Sciascia e la giustizia.

    in Notizie
    Leggi tutto...
  • A Bari il primo incontro delle Letture Massimo Bordin
    A Bari il primo incontro delle Letture Massimo Bordin

     

    A causa del protrarsi delle norme anticovid, l'incontro previsto per il 19 giugno a Torino è rinviato a data da destinarsi. L'appuntamento inaugurale delle Letture Massimo Bordin è fissato per il 25 settembre a Bari. (vedi calendario allegato).

    in Convegni-eventi
    Leggi tutto...
  • Campagna per Casa museo Sciascia tra 'Luoghi del cuore' Fai
    Campagna per Casa museo Sciascia tra 'Luoghi del cuore' Fai

    E' stata lanciata la campagna per l’elezione della “Casa museo Sciascia” come luogo del cuore del FAI, il Fondo per l’ambiente italiano. La scelta di suggerire il voto online per la Casa di Racalmuto, dove Leonardo Sciascia visse da piccolo con le zie, poi con moglie e figlie, e’ dovuta a Pippo Di Falco, un intellettuale che l'ha salvata dall'abbandono. Un vero mecenate che l’ha lasciata integra, esponendo libri e cimeli, coadiuvato in quest'opera di recupero da Gigi Restivo, Salvatore Picone, Ignazio Marchese e altri appassionati dello scrittore di Racalmuto. L'Associazione Amici di Leonardo Sciascia sostiene l'iniziativa, invitandovi a votare cliccando sul link seguente: . 

    in Notizie
    Leggi tutto...

Attività e notizie

  • Ricordando Salvatore Sciascia
    In questo 2019 ricorre il centenario della nascita di Salvatore Sciascia. Nato a Sommatino (CL) nel 1919, il giovane Salvatore Sciascia nel 1939 si stabilì a Caltanissetta, dove aveva studiato. E nel 1946 fu proprio in questa città, ancora sconvolta dalla guerra e in fermento per le lotte contadine, che…
  • Verso il Centenario della nascita di Leonardo Sciascia (8 gennaio 1921- 8 gennaio 2021).
    Conferenza stampa al Senato Mercoledì 18 dicembre 2019 dalle ore 15.00 alle ore 16.00 si è tenuta nella Sala Nassirya del Senato della Repubblica una conferenza stampa di presentazione delle manifestazioni per i 100 anni dalla nascita di Leonardo Sciascia (8 gennaio 1921 – 8 gennaio 2021) Ne hanno parlato…
  • Il Dossier "Leonardo Sciascia 30 anni dopo" su Altritaliani.net
    Tra le iniziative legate al trentennale dalla morte di Leonardo Sciascia, vogliamo segnalare l'approfondimento che in questi giorni compare sul sito Altritaliani.net. Si tratta di una serie di articoli che “cercheranno di fare il punto su Sciascia”. Giovanni Capecchi e Gloria Calzoni stanno curando il Dossier "Leonardo Sciascia 30 anni…

Libri e recensioni

  • Si agitano bandiere
    Il saggio di Salvatore Costanza Si agitano bandiere, Leonardo Sciascia e il Risorgimento presenta e commenta una rassegna di testi sciasciani, racconti, introduzioni, brevi interventi, che hanno come spunto narrativo eventi della storia siciliana della seconda metà dell’Ottocento.
  • "Feste religiose in Sicilia" cinquant'anni dopo
    Nel 1965 la Leonardo da Vinci Editrice di Bari pubblicava un volume di 222 pagine dal titolo Feste religiose in Sicilia. Gli autori erano Leonardo Sciascia, scrittore già molto noto grazie ai libri che aveva pubblicato fino ad allora – tra i quali Le parrocchie di Regalpetra, Gli zii di…
  • Sarde e altre cose allo zolfo – Leonardo Sciascia – Henry Beyle edizioni
    Un piccolo gioiello, questo «Sarde e altre cose allo zolfo», realizzato con cura e gusto dalle edizioni Henry Beyle. Si tratta di 49 paginette che inaugurano la collezione «Quaderni di cucina», elegantemente stampate su carta Erkall-Bütten, arricchite da una sovraccopertina su carta Ingres Fabriano carattere Garamond monotype corpo 11:  575…

Sciasciana

  • Memoria e indici dei nomi
    È sempre stata mia abitudine acquistare e leggere i libri di Leonardo Sciascia subito dopo la loro pubblicazione: con l’eccezione degli anni ’80, che trascorsi all’estero per lavoro. Ero quindi costretto ad attendere di tornare in Italia in congedo per acquistare i libri pubblicati nel frattempo.
  • Quei francesi del "gran settecento"
    Tutti gli appassionati di Leonardo Sciascia probabilmente ricorderanno la frase che apre la Nota posta in fondo a Il giorno della civetta: “ ‘Scusate la lunghezza di questa lettera – scriveva un francese (o una francese) del gran settecento – poiché non ho avuto tempo di farla più corta’. ”  …
  • Cognomi di scrittori
    Molto spesso, per non dire quasi sempre, Francis Scott Fitzgerald viene citato come Scott Fitzgerald. In altre parole, il secondo dei suoi tre nomi – Francis Scott Key – ha finito per diventare, almeno apparentemente, il primo di due cognomi. Sulle copertine dei suoi libri, del resto, lo scrittore è…
  • Il conte Greppi, personaggio di Sciascia tra Stendhal e Hemingway
    Il conte Giuseppe Greppi, diplomatico milanese, è il protagonista, insieme a un giovanissimo Ernest Hemingway, di una deliziosa nota di Leonardo Sciascia dal titolo “Quella sera, a cena con Stendhal”, comparsa su L’Espresso del 13 aprile 1986, nell’ambito della rubrica L’Enciclopedia. La nota è ora inclusa – con il titolo…

Terra e cibo

Sciascia e le donne

  • La doppia vita della vedova Nicolosi
    Parlare delle “donne di Sciascia” in letteratura può significare anche, a mio avviso, non limitarsi a quelle nate dalla sua penna e rese vive dalla capacità immaginativa dei suoi lettori, ma allargare lo sguardo anche a quelle che hanno avuto in sorte - per così dire - una seconda occasione…
  • Anna Maria Sciascia: “Leonardo Sciascia, mio padre” – II parte
    La sezione “Sciascia e le donne” ospita, questa volta, la seconda parte dell’intervista rilasciata dalla figlia Anna Maria: i lettori vi troveranno interessanti informazioni sulla vita e sugli affetti dello scrittore, sulle sue frequentazioni, sulla genesi di alcuni romanzi e molto altro; il tutto inframmezzato da considerazioni condotte attraverso un…
  • Anna Maria Sciascia: “Leonardo Sciascia, mio padre” – I parte
    La sezione “Sciascia e le donne”, concepita per dare spazio a una carrellata di analisi di personaggi femminili dei romanzi e delle loro eventuali trasformazioni per il grande schermo, nonché a voci di donne reali che hanno conosciuto lo scrittore, questa volta dà la parola alla figlia Anna Maria, che,…

Cerca

Notizie

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Recensioni

  • Dieci Processi

    Alberto Savinio, Dieci processi, Palermo, Sellerio, 2003, pp. 85, euro 8Nella collana "La memoria" dell'editore Sellerio è uscito un libro
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Scuola

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Sponsors

Campoverde
Silga
Studio Lascala
logo studio lavoro
Fondazione Crimi
Metisoft
ViaVai