Registratevi subito all'Assemblea 2019 degli Amici di Sciascia: domenica 24 marzo a Firenze. Invito del Presidente. In evidenza

Alle ore 9,30 di domenica 24 marzo 2019 si apriranno i lavori della XXVII Assemblea ordinaria annuale dell'Associazione Amici di Leonardo Sciascia presso Palazzo Borghese, ubicato in Via Ghibellina 110, in zona centrale, poco lontano dalla stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella. I lavori dell'Assemblea si concluderanno alle ore 18,00. Un pranzo sarà servito all’interno della bella sede, per facilitare e rendere più ordinato lo svolgimento dei lavori.

IMPORTANTE:
L’Assemblea è aperta a chiunque, sebbene solo i soci in regola coi pagamenti abbiano diritto di voto sulle decisioni e le delibere. I partecipanti (soci e non soci) devono comunicarcelo, provvedendo a registrarsi qui e ora on line.
Il preannuncio costituisce un impegno di massima ad esserci ma aiuta la programmazione dell’affluenza e i servizi.
Grazie perciò per farlo subito cliccando


 
Ecco altresì il link a Palazzo Borghese, in cui troverete utili indicazioni per raggiungere la sede: www.palazzoborghese.it

Come di consueto, anche in questa assemblea (convocata per statuto un mese prima della data di svolgimento) saranno discussi e posti in votazione i Bilanci (consuntivo 2018 e preventivo 2019), adempimenti obbligatori nella vita di ogni associazione. Ma il momento più significativo sarà certamente rappresentato dal rinnovo delle cariche sociali, che lo statuto prevede con cadenza biennale. Specialmente quest’anno, lungi dal costituire una mera formalità, si tratta di un momento di confronto e di partecipazione importante, che sfocerà nell'elezione di un Consiglio Direttivo e di una Presidenza rinnovati, in grado di affrontare un arco temporale davvero impegnativo, che si aprirà con il 2019 (trentennale della morte di Sciascia) per chiudersi nel 2021 (centenario della nascita del Racalmutese). Dai futuri Consiglieri eletti dall’Assemblea l'attesa è di essere di esempio a tutti per uno spiccato senso di responsabilità, passione, coralità e una attenzione senza precedenti rivolta ad accrescere le adesioni e reperire nuove risorse.

 

Tra le iniziative già in cantiere per il 2019 e che passeremo in rassegna all'Assemblea, ecco le più significative:

  1. la premiazione avvenuta  il 7 febbraio scorso degli artisti vincitori della nona edizione del Premio Sciascia  amateur d'estampes e la mostra fuori concorso sull’amicizia di Sciascia con Maccari "E Sciascia che ne dice?"
  2. il X Leonardo Sciascia Colloquium in calendario per la prima volta a Parigi, il 21 e 22 novembre, nella sede dell'Istituto Italiano di Cultura (IIC)
  3. la nuova collana di studi sciasciani “Smara”, frutto della ampliata collaborazione tra Amici di Sciascia e casa editrice Olschki, con due pregevoli pubblicazioni in uscita nell'arco del primo semestre
  4. il terzo volume, quattro anni dopo quello sulla Jugoslavia, della collana “Sciascia Scrittore Europeo”, nel secondo semestre 2019
  5. la nuova cartella della collana “Omaggio a Sciascia”, che giungerà a settembre 2019 al giro di boa della venticinquestima uscita 
  6. il nono volume della rivista di studi sciasciani Todomodo, che uscirà il 20 novembre 2019,  a trent’anni esatti di distanza dalla morte di Sciascia, per celebrarne la vitalità di classico attraverso le tante ricerche in corso sulle carte d’archivio e le opere.

Non mancheranno poi nel corso dell’anno occasioni di confronto e dibattito con altre iniziative sul territorio, dove ogni socio porterà, ci auguriamo, il suo contributo di idee e proposte concrete. Come l’iniziativa pubblica in programma a Firenze Sabato 23 Marzo, alla vigilia dell’Assemblea dei soci, e di cui daremo presto i dettagli.

La mole d’impegni 2019 e i consistenti benefici di cui godranno d'ufficio gli associati (tra rivista, libri e altre pubblicazioni in uscita) impone a noi tutti una attenzione senza precedenti alle risorse. Gli Amici di Sciascia, si sostengono infatti massimamente attraverso adesioni e donazioni.

Ai 150 Amici di Sciascia dell'anno scorso, reiteriamo l'appello ad affrettarsi e non attendere per rinnovare la propria quota per rinnovare l’adesione per quest'anno: basta cliccare semplicemente QUI e addebitare il proprio conto PayPal (o carta di credito) dell'importo che resta immutato ... nonostante le pubblicazioni in omaggio previste per i soci Pacchetto Base e Pacchetto Completo.

Chi preferisce, può naturalmente  fare un bonifico bancario intestato a: Associazione Amici di Leonardo Sciascia, indicando nella causale Adesione 2019 [Pacchetto Base 100,00€ o Pacchetto Completo 300,00 € -IBAN: IT 21 O 02008 01671 000004594688. Per chiarezza: dopo il numero 21 c'è la lettera O in maiuscolo. Il resto sono numeri]. È sempre possibile naturalmente effettuare una semplice Donazione (importo libero). La quota di adesione resta per il momento immutata rispetto agli anni scorsi ma ricordo che dà diritto nel 2019 a ricevere in omaggio tutti i  libri in uscita oltre al futuro volume della rivista annuale «Todomodo» (1 volume di oltre 300 pagine) per i soci Pacchetto Base. Per i soci Pacchetto Completo saranno spedite le medesime pubblicazioni di spettanza per i soci Pacchetto Base ma impreziosite da un ex libris inciso, numerato e firmato (per l'edizione di testa di «Todomodo») e da un esemplare della nuova cartella, con incisione numerata e firmata, della collana «Omaggio a Sciascia». Sul Leonardo Sciascia Web, www.amicisciascia.it, caricheremo presto alcune informazioni operative utili (alberghi, aerei, treni) che consentiranno di programmare nel dettaglio il vostro viaggio a Firenze.

 Vi sarò grato se non farete mancare una risposta immediata a questo invito, senza rimandare a una data successiva né la registrazione né il rinnovo on line.

I miei più fervidi auguri di un sereno 2019 e arrivederci domenica 24 marzo a Firenze!

Luigi Carassai
Presidente Amici di Leonardo Sciascia
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Devi effettuare il login per inviare commenti